FIFA 22, tutte le novità del nuovo titolo targato EA Sports: gameplay, carriera, Volta, Pro Club

by Costantino Giannattasio
fifa-22-novità

Dopo il lancio di FIFA 21, il primo gioco della serie ad essere sbarcato su console di nuova generazione, anche FIFA 22, in uscita l’1 ottobre, godrà di funzionalità davvero sorprendenti. Ecco tutte le novità introdotte da EA Sports.

Il Dual Sense, il controller sviluppato da Sony per PS5, garantirà un’immersione totale nel match. Grazie all’introduzione di un feedback tattile, il pad sarà in grado di replicare le diverse sensazioni che restituisce la palla che si insacca in rete, in base al tipo di conclusione effettuata. Ma non è tutto. Anche contrasti, spinte, parate, passaggi, scivolate e cross offriranno reazioni uniche. Nel corso delle partite i trigger adattivi, le levette L2 e R2, eserciteranno una maggiore resistenza per emulare la fatica dei calciatori in campo. Il tutto accompagnato dall’audio 3D di PS5, che promette un coinvolgimento mai sperimentato prima.

GAMEPLAY

Per quanto riguarda il gameplay, EA si avvale si è avvalsa di una nuova tecnologia, l’HyperMotion, in grado di donare un profondo realismo: dallo spostamento in campo degli 11 giocatori, che agiranno sempre più da squadra, al comportamento dei portieri, il cui movimento è stato totalmente riscritto. Inoltre, i protagonisti sul terreno di gioco parleranno tra loro, si daranno istruzioni, come alzare la linea durante un contropiede. È stata rivista anche la fisica del pallone, che risponderà agli stimoli esterni, come l’attrito dell’aria o dell’erba.

LEGGI ANCHEROBERT LEWANDOWSKI HA CREATO UN VIDEOGIOCO IN CUI PUOI FARE L’ARBITRO

CARRIERA ALLENATORE

A grande richiesta, su FIFA 22 sarà possibile creare da zero il proprio club nella modalità carriera. Dopo aver scelto nome, campionato di riferimento e squadra rivale, gli utenti potranno anche personalizzare logo, divise e stadio. Si passerà successivamente alla generazione della rosa iniziale, a cui andrà stabilita una valutazione a stelle e un’età media. I giocatori che la comporranno non saranno reali e la loro nazionalità dipenderà dal campionato scelto. Supponiamo che il 5% dei giocatori della Serie A sia di nazionalità argentina. Ogni volta viene generato un giocatore per una nuova rosa del campionato italiano, c’è una probabilità del 5% che questo sia argentino. Si concluderà con gli aspetti più manageriali, come la scelta del budget iniziale e gli obiettivi della dirigenza.

CARRIERA GIOCATORE

Anche la carriera giocatore è stata rivista. La valutazione del tecnico, che assegna obiettivi da completare per ogni singolo match, sarà decisiva per la crescita del nostro calciatore – tramite un albero delle abilità e delle specialità da sviluppare nel tempo – e il suo minutaggio in squadra. Non rispettare ripetutamente le consegne del mister potrebbe comportare la cessione, a titolo definitivo o in prestito. Un rendimento positivo, invece, potrebbe valere la chiamata in Nazionale o, chissà, l’esposizione di una propria gigantografia in curva.

LEGGI ANCHEQUANTO CI METTE UN OPERAIO A GUADAGNARE LO STIPENDIO ANNUALE DI MESSI O RONALDO?

PRO CLUB

Il Pro Club, una delle modalità più amate, sarà ancora più coinvolgente in FIFA 22. EA ha voluto rivedere innanzitutto le meccaniche che consentono di entrare in una partita. Non è facile trovare 10 amici online per disputare un match: per venire incontro alle esigenze dei giocatori, adesso si potrà giocare una partita con un’altra squadra senza dover lasciare necessariamente il proprio club. Al termine di ogni gara, i punti esperienza accumulati in base alla prestazione offerta in campo determineranno il miglioramento tecnico del nostro avatar. E a proposito di avatar: per la prima volta nella storia di Pro Club, si potrà scegliere un personaggio femminile. Ciò non avrà un impatto in termini di gameplay.

VOLTA

I più nostalgici ricorderanno FIFA Street. Volta, la sua versione 2.0, è pronto a migliorare ulteriormente. EA Sports ha introdotto una barra da riempire a suon di skill, che determinerà un moltiplicatore da applicare a ogni rete realizzata. Segnare con la barra piena significherà fare non 1 ma 3 gol. Ogni giocatore potrà scegliere di equipaggiarsi con un’abilità speciale per aumentare per un breve lasso di tempo la velocità, il tiro o il tackle. Il sistema di crescita è stato rivisto e snellito: ogni punto speso avrà un impatto sul nostro modo di giocare. Non mancano party-game, che mescolano calcio e altri sport: il calcio tennis e palla avvelenata, per citarne alcuni. Volta Squad, invece, è una modalità in cui giocare con il proprio team di amici e affrontare le stagioni online.

GUARDA ANCHEIL FALLO KILLER su MARADONA ||| La storia del MACELLAIO di BILBAO