Cronache di spogliatoio
Fiorentina, Iachini: «Ringrazio la società per la fiducia. Ecco il bilancio stagionale» Fiorentina, Iachini: «Ringrazio la società per la fiducia. Ecco il bilancio stagionale»
Il tecnico della Fiorentina, Beppe Iachini, ha parlato così ai microfoni del canale ufficiale viola alla vigilia della trasferta contro la SPAL. RICONFERMA –... Fiorentina, Iachini: «Ringrazio la società per la fiducia. Ecco il bilancio stagionale»

Il tecnico della Fiorentina, Beppe Iachini, ha parlato così ai microfoni del canale ufficiale viola alla vigilia della trasferta contro la SPAL.

RICONFERMA – «Da parte mia, essendo legato e affezionato alla Fiorentina e a Firenze, è un motivo di grande soddisfazione essere stato confermato. Allo stesso tempo ringrazio la società, dal presidente Commisso, il direttore Joe Barone e Daniele Pradè per la fiducia riposta in me. Poi è chiaro che abbiamo tanto lavoro da fare, siamo concentrati su quest’ultima partita per cui portiamo avanti questo percorso di lavoro iniziato a gennaio».

BILANCIO – «La stagione ci lascia soddisfazione perché ho visto crescere un gruppo di ragazzi in cui ho visto grande disponibilità, tutti sono migliorati, potevamo farlo anche di più. Siamo la miglior difesa del campionato dopo il lockdown e questo è motivo di grande crescita, dobbiamo migliorare le situazioni davanti dove spesso arriviamo. Abbiamo fatto un grandissimo percorso, siamo arrivati in una situazione difficile e piena di paura. Ora andremo a Ferrare per cercare di fare più punti possibili».

FORMAZIONE – «Se farò esperimenti? Mi aspetto di vedere una squadra che faccia la sua partita, ancora concentrata, perché vogliamo raggiungere altri obiettivi. Se dovesse accadere l’occasione di valutare qualche altro ragazzo lo faremo, valutiamo i recuperi».

FUTURO – «Questo è ancora presto per dirlo perché non ho avuto modo di parlare con il presidente e i direttori. I progetti e le ambizioni sono dettate dalla proprietà, di conseguenza poi se ne parlerà a livello di organizzazione della squadra».

 

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.