fbpx
Cronache di spogliatoio
I pre-convocati di Mancini per l’Europeo saranno vaccinati: ecco i nomi I pre-convocati di Mancini per l’Europeo saranno vaccinati: ecco i nomi
Come comunicato attraverso il proprio sito ufficiale dalla Figc, oggi è partita la vaccinazione al Covid-19 ad alcuni dei calciatori della Nazionale italiana in vista di Euro 2020, che prenderà il via l’11 giugno. La... I pre-convocati di Mancini per l’Europeo saranno vaccinati: ecco i nomi

Come comunicato attraverso il proprio sito ufficiale dalla Figc, oggi è partita la vaccinazione al Covid-19 ad alcuni dei calciatori della Nazionale italiana in vista di Euro 2020, che prenderà il via l’11 giugno. La somministrazione è in corso in due sedi: l’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma e l’IRCCS Humanitas di Rozzano a Milano. 

Le parole di Gravina

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha spiegato l’idea del vaccino ai giocatori, così da permettere un Europeo più tranquillo possibile: «Ringrazio il Governo per averci dato la possibilità di disputare in Italia la fase finale dell’Europeo. Avremo la possibilità di farlo nella massima sicurezza sia per gli atleti che oggi sono stati vaccinati sia per tutti coloro che vorranno vivere l’evento sportivo. Ci posizioniamo a valle delle fasce protette secondo le linee guida. Oggi 12 calciatori a Roma e 14 a Milano sono stati vaccinati secondo le indicazioni del C.T. Roberto Mancini. Poi questo numero dovrà essere ristretto in vista dell’Europeo. Grazie anche al commissario Figliolo e al dottor Vaia per la disponibilità».

La FIGC ha deciso che non renderà noti i nomi di tutti i calciatori vaccinati. Anche perché non tutti i calciatori che prenderanno parte al ritiro verranno vaccinati: c’è chi – come El Shaarawy, Cragno, Sirigu o Belotti – ha infatti contratto il virus in questo 2021 e quindi prima farà il test sierologico e poi solo dopo il vaccino.

I giocatori coinvolti

Secondo GianlucadiMarzio.com, sono 28 in totale i calciatori vaccinati oggi, di cui 11 a Roma che hanno ricevuto la dose del vaccino Pfizer. L’elenco comprendeva: Lazzari, Acerbi, Immobile, Biraghi, Castrovilli, Insigne, Meret, Di Lorenzo, Politano, Spinazzola. Escluso per ora tutto lo staff di Mancini.

I giocatori di Milan e Inter, ovviamente, verranno vaccinati a Milano. Donnarumma, Calabria e Romagnoli tra le fila rossonere, Barella, Sensi, Bastoni, Darmian, Pinamonti (per l’Under 21) tra quelle nerazzurre. Ci sono poi i giocatori della Juventus: Bonucci, Chiellini, Chiesa e Bernardeschi. Poi via via tutti gli altri, dagli altri club.
La FIGC tramite il suo presidente Gabriele Gravina farà il punto al termine delle vaccinazioni. Il vaccino, come riferito precedentemente, sarà Pfizer, e il richiamo avverrà tra 3 settimane.

 

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.