fbpx

Il commento alla prima giornata di Serie A

by Andrea Sperti
serie a

Ieri è stata sorteggiata la prima giornata del campionato di Serie A che andrà in scena il prossimo 22 agosto.

Oggi, quindi, analizzeremo partita per partita, cercando di capire cosa potrà accadere, sebbene manchi più di un mese all’inizio del torneo ed il mercato stia per entrare nel vivo.

Bologna-Salernitana

Allo stadio Dall’Ara si sfideranno felsinei e campani. I primi per adesso non hanno effettuato operazioni di mercato rilevanti,mentre i secondi, dopo aver scongiurato l’esclusione del campionato, stanno provando ad imbastire alcune trattative per portare un attaccante in Campania.

Cagliari-Spezia

Il presidente Giulini ha detto a chiare lettere che vuole disputare una stagione diversa rispetto all’anno scorso. Dall’altra parte la novità Thiago Motta potrebbe sorprendere tutti, con lo Spezia che rappresenta la mina vagante del torneo.

Empoli-Lazio

Andreazzoli riproporrà il calcio già visto tre stagioni fa e sfiderà uno dei suoi maestri, ovvero Maurizio Sarri che, dal canto suo, tornerà nella piazza che lo ha definitivamente lanciato.

Hellas Verona-Sassuolo

Di Francesco contro Dionisi e certamente non mancherà lo spettacolo nella prima partita tra scaligeri e neroverdi. Sarà comunque fondamentale vedere i movimenti di mercato delle due squadre, che hanno diversi giocatori che fanno gola a molti.

Inter-Genoa

La prima di Inzaghi sarà a San Siro e questo potrebbe aiutare il nuovo allenatore nerazzurro. Ballardini, invece, finalmente inizia una nuova stagione dalla prima partita e si augura di ricominciare con il piede giusto.

Napoli-Venezia

Spalletti ha bisogno di un successo subito per accendere la fiammella dell’entusiasmo, mentre Zanetti vorrà bagnare con un grande risultato in un grande stadio il suo esordio su una panchina di Serie A.

Roma-Fiorentina

Probabilmente questo è il big match di giornata, anche perché rappresenta il ritorno su una panchina italiana di Josè Mourinho e la prima volta di italiano con la squadra viola.

Sampdoria-Milan

I padroni di casa dovranno dimostrare di aver già acquisito i dettami tattici del neo tecnico D’Aversa. Dall’altra parte i rossoneri puntano all’intera posta in palio per mettere subito le cose in chiaro.

Torino-Atalanta

C’è parecchia curiosità nei confronti del Torino di Juric, un allenatore che ha fatto molto bene con il Verona nelle ultime due stagioni. L’Atalanta di Gasperini, invece, dovrebbe rappresentare una certezza del nostro calcio e due stagioni fa ha vinto 7 a 0 in casa dei granata.

Udinese-Juventus

Lo scorso anno la doppietta di Cristiano Ronaldo in quel di Udine ha cambiato la stagione della Juventus, mentre in questa stagione un successo alla prima giornata potrebbe spegnere presto i malumori dovuti al ritorno di Allegri.

Questa la prima giornata della Serie A 2021/22 che andrà in scena il 22 agosto:

Bologna-Salernitana
Cagliari-Spezia
Empoli-Lazio
Hellas Verona-Sassuolo
Inter-Genoa
Napoli-Venezia
Roma-Fiorentina
Sampdoria-Milan
Torino-Atalanta
Udinese-Juventus

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.