Il nuovo investimento di Stefano Sensi (insieme a Chiellini, Angela e Bocelli)

by Redazione Cronache

Negli ultimi giorni, sui vari media italiani, è rimbalzata la notizia dell’ingresso del centrocampista dell’Inter, Stefano Sensi, in una nuova startup fondata nel 2020, la Vedrai Spa, che oltre al classe ’95 annovera, tra i vari investitori, Giorgio Chiellini, Alberto Angela e Andrea Bocelli.

Un’impresa nata nell’ultimo anno e mezzo, per mano del patron Michele Grazioli, e che in breve tempo si è affermata tra le più innovative e lungimiranti nel mondo delle simulazioni in ambito aziendale. Diversamente da quanto riportato erroneamente, il business della Vedrai spa riguarda il settore degli strumenti predittivi a supporto del processo decisionale per le piccole e medie imprese.

Un ambito ben diverso, dunque, da quello reso noto – la previsione degli infortuni – in seguito ad un’intervista del Presidente dell’azienda, concentratosi sì sul futuro utilizzo dell’intelligenza artificiale nel mondo del calcio, ma col solo scopo di analizzare i possibili scenari derivanti dall’uso della stessa nello sport.

Col fine di velocizzare ed agevolare il processo decisionale, la Vedrai spa è una delle realtà più all’avanguardia di tutto il nostro Paese. Lo sviluppo di consulenti virtuali, capaci di fornire il necessario supporto ad ogni decisione del singolo, e la previsione scientifica delle reali prestazioni dell’azienda, hanno permesso all’impresa di rientrare, secondo CIO Applications, nella Top10 delle aziende di AI in Europa. Un primo riconoscimento internazionale e un attestato di stima di gran valore per la giovane ed innovativa creazione di Michele Grazioli.