fbpx
Cronache di spogliatoio
Il punto sulla B: l’Empoli pareggia, le altre dietro corrono Il punto sulla B: l’Empoli pareggia, le altre dietro corrono
di Andrea Sperti  È una Serie B pazza, incredibilmente equilibrata ed assolutamente imprevedibile quella che stiamo vivendo in queste giornate. La capolista La capolista... Il punto sulla B: l’Empoli pareggia, le altre dietro corrono

di Andrea Sperti 

È una Serie B pazza, incredibilmente equilibrata ed assolutamente imprevedibile quella che stiamo vivendo in queste giornate.

La capolista

La capolista Empoli non riesce più a vincere ed, anzi, ha pareggiato contro il Pisa in una partita da tripla, finita poi in parità. Gli uomini di Dionisi hanno ottenuto 4 pareggi consecutivi e pian piano stanno perdendo il vantaggio accumulato nel girone d’andata.

Le inseguitrici

Le inseguitrici, capeggiate dal Monza di Berlusconi, hanno tenuto il passo, sebbene non tutte siano riuscite ad ottenere punti in questa giornata. Proprio i brianzoli, con la vittoria sul campo del Chievo, hanno raggiunto il secondo posto solitario ed ora non intendono fermarsi.

Anche Salernitana e Venezia si confermano outsider di livello, con due vittorie importanti e convincenti. A dire il vero, i lagunari hanno rimontato dal doppio svantaggio, riuscendo a vincere per 3 a 2 contro l’Entella. I campani, dal canto loro, hanno disputato una gara autorevole, segnando 2 gol e non subendone nessuno in quel di Ascoli.

Cittadella, Lecce e Spal

Scendendo più in basso in classifica troviamo Cittadella, Lecce e Spal in 2 punti. I veneti sono usciti ridimensionati dal match contro la Reggiana, perso in casa per 3 a 0. I salentini, invece, sono ritornati al successo al Via Del Mare, battendo il Cosenza per 3 a 1, con due rigori a favore. La formazione di Marino, infine, si è fatta rimontare dal Vicenza, dopo che si era portata sul risultato di 2 a 0.

Centro e bassa classifica

Nel centro della graduatoria ha fatto un balzo importante la Reggina, che ha battuto il Pordenone in casa, mentre nei bassifondi della classifica solo Pescara, Cremonese e Reggiana hanno ottenuto punti, con i grigiorossi che hanno vinto il derby con il Brescia e gli abruzzesi capaci di fermare il Frosinone in Ciociaria.

Nella prossima settimana ci saranno 3 sfide in 7 giorni. Dopo queste 3 partite probabilmente si potrà davvero capire qualcosa di più di questo pazzo ed incredibile campionato.

Andrea Sperti

Redattore. Ho 24 anni. Vengo da Lecce.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.