L’isola della Riunione torna ai 32esimi di finale della Coppa di Francia

by Redazione Cronache
isola della riunone

L’isola della Riunione è tornata ai 32esimi di Coppa di Francia a distanza di 11 anni grazie al Tamponnaise, squadra di calcio di Le Tampon, comune francese che però si trova su quest’isola dell’Oceano Indiano famosa per la foresta pluviale, le barriere coralline e il Piton de la Fournaise, un vulcano alto 2632 metri. Non succedeva da undici anni, dalla stagione 2011-12. Anche in quell’occasione a farcela era stato il Tamponnaise, adesso alla sua sesta apparizione. Un evento epocale visto che per giocare le partite gli isolani devono percorrere oltre 10mila chilometri, dal momento che si trovano praticamente di fronte al Madagascar. Google Maps calcola tra le 11 e l3 ore di volo tra l’aeroporto locale e Parigi.

Notre magnifique but de Ronan Nedelec💙🤍

Pubblicato da La Tamponnaise su Domenica 20 novembre 2022

Il Tamponnaise riporta l’isola della Riunione in Coppa di Francia

La partita decisiva è stata giocata domenica 20 novembre proprio allo stadio Klébert Picard di Le Tampon, contro l’FCM Aubervilliers, società di un sobborgo di Parigi che milita nell’attuale quinta divisione francese. Erano loro i favoriti ad accedere ai 32esimi di finale visto che avevano eliminato un club della Ligue 2 nel turno precedente, per la precisione il Quevilly-Rouen ai rigori. Invece nei minuti di recupero ha segnato Ronan Nedelec e ha portato in trionfo la squadra de La Riunione. Facendo impazzire di gioia gli appassionati di calcio arrivati da tutta l’isola. A gennaio 2023 sarà il Tamponnaise a volare in Francia per giocare i 32esimi della coppa nazionale, contro un’avversaria ancora da sorteggiare.