Cronache di spogliatoio
La beata gioventù del Milan: i rossoneri hanno l’età media più bassa nei top-5 campionati europei La beata gioventù del Milan: i rossoneri hanno l’età media più bassa nei top-5 campionati europei
La rivoluzione del «Milan giovane» che tanto voleva l’ex presidente Silvio Berlusconi sembra finalmente arrivata, a qualche anno di distanza. Come pubblicato dall’istituto di ricerca... La beata gioventù del Milan: i rossoneri hanno l’età media più bassa nei top-5 campionati europei

La rivoluzione del «Milan giovane» che tanto voleva l’ex presidente Silvio Berlusconi sembra finalmente arrivata, a qualche anno di distanza. Come pubblicato dall’istituto di ricerca Cies, i rossoneri sono la squadra più giovane dei top-5 campionati europei. L’organizzazione ha analizzato l’età media delle formazioni scese in campo in questo avvio di stagione. Nonostante i 39 anni di Zlatan Ibrahimović, Stefano Pioli ha schierato una squadra con un età media di 24,5 anni.

Gli altri

Il Milan supera tre club francesi, Monaco, Reims e St-Étienne e due tedeschi, Stoccarda e Lipsia. A vincere questa speciale classifica in Spagna è il Valencia con 25,2 anni. In Premier, invece, trionfa il Brighton, nono nella graduatoria dei top campionati con una media di 25,3. Allargando il raggio anche agli altri tornei, il dato più basso tra le squadre delle prime 20 leghe europee è quello dei danesi del Nordsjælland (22,7 anni), primi davanti a Famalicão (Portogallo) e Den Haag (Olanda).

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.