La miglior formazione dell’ultima Serie B

by Redazione Cronache
miglior formazione serie b

Non c’è nemmeno un giocatore del Monza, ultima neopromossa passando dai playoff, nella miglior formazione della Serie B della stagione 2021/22, votata anche dai tifosi. Dominano, con tre giocatori a testa, le altre due squadre che troveremo in Serie A: Cremonese e Lecce. Vediamo le scelte ruolo per ruolo.

Miglior formazione della Serie B 2021/22

La difesa

In porta c’è Marco Carnesecchi, portiere classe 2000 di proprietà dell’Atalanta (e capitano della Nazionale U21) che ha difeso i pali della Cremonese nell’ultima stagione. In questa intervista ci raccontava il suo viaggio. I terzini militano entrambi nella “prima” delle sconfitte, il Pisa. “Ir bimbo” Samuele Birindelli, a destra, che ha seguito le orme del “babbo” Alessandro; e Pietro Beruatto a sinistra ,che i nerazzurri, nel prossimo campionato allenati da Maran, hanno riscattato della Juve. Tra i centrali sono risultati i migliori Federico Gatti del Frosinone, visto pure in Nazionale, e Caleb Okoli della Cremonese, classe 2001 uscito pure lui dal vivaio dell’Atalanta.

Il centrocampo

Nel 4-2-3-1 usato per la miglior formazione dell’ultima Serie B, in mediana spiccano Nicolò Fagioli, anche lui alla Cremonese, ma tra i gioielli dei bianconeri, e Morten Hjulmand, 23enne danese del Lecce.

Alessio Zerbin del Frosinone è stato votato come miglior sulla fascia sinistra, e in effetti è uno dei giovani più promettenti, sia per il Napoli, che ha il cartellino, sia per la Nazionale del futuro, e infatti Mancini l’ha già lanciato (qui la nostra intervista).

Leggi anche: I MIGLIORI MARCATORI DI SEMPRE DELLA SERIE B

Sulla trequarti è stato votato Gianluca Gaetano della Cremonese (in prestito dal Napoli), uno dei più giovani ad essere andato in doppia cifra per gol e assist nella stagione appena conclusa. Fascia destra a Gabriel Strefezza, seconda punta del Lecce. Brasiliano di 25 anni, ha chiuso il campionato con 14 reti e 6 assist.

L’attacco

Nella miglior formazione della Serie B 2021/22 pubblicata dalla Lega là davanti c’è Massimo Coda, sempre in forza ai salentini neopromossi. Ha vinto con 20 gol – per la seconda volta consecutiva – la classifica dei capocannonieri. Non solo, dietro a Federico Dionisi dell’Ascoli, con 101 reti è anche il secondo marcatore di sempre del campionato cadetto, tra chi è ancora in attività.