Cronache di spogliatoio
Napoli, 5 giocatori in uscita: già pronti i sostituti dal mercato Napoli, 5 giocatori in uscita: già pronti i sostituti dal mercato
Il Napoli si prepara alla rivoluzione estiva per la prossima stagione. Da qui all’annata 2020/21, molte cose cambieranno nel club azzurro. Sono almeno cinque... Napoli, 5 giocatori in uscita: già pronti i sostituti dal mercato

Il Napoli si prepara alla rivoluzione estiva per la prossima stagione. Da qui all’annata 2020/21, molte cose cambieranno nel club azzurro. Sono almeno cinque le cessioni, con ulteriori acquisti in entrata, che permetteranno a Rino Gattuso di affrontare con nuove motivazioni i futuri obiettivi – fonte La Gazzetta dello Sport.

KOULIBALY – La cessione più importante sarà quella del muro difensivo. Il club lo valuta 100 milioni di euro, ma in tempi di prezzi ribassati causa Coronavirus, la società saprà trattare per strappare il prezzo migliore. Il ds Cristiano Giuntoli ha già trovato il sostituto. Si tratta di Robin Koch, 23 enne centrale del Friburgo prestante a livello fisico e bravo in marcatura. Valutazione: 15 milioni di euro.

MILIK E CALLEJON – In attacco, confermata la presenza – dopo il rinnovo – di Dries Mertens, il Napoli pensa ad Sardar Azmoun – 25 enne punta dello Zenit – per sostituire l’attaccante polacco ed Everton Soares – 24 enne esterno sinistro del Gremio – per rimpiazzare Callejon. Per entrambi, il Napoli pensa di stanziare in tutto 50 milioni di euro.

GHOULAM – Per la fascia sinistra, la società partenopea sta valutando due nomi: Michal Karbownik, 19 enne del Legia Varsavia, e Kostas Tsimikas, 24 enne nazionale greco sotto contratto con l’Olympiakos.

ALLAN – Per sostituire il centrocampista brasiliano, il profilo più adatto rilevato dal Napoli è quello di Enzo Le Fee, 2000 del Lorient, club che milita nella seconda serie francese. Valutazione del cartellino: 5 milioni di euro.

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.