fbpx
Cronache di spogliatoio
Ti ricordi i nomi fittizi delle squadre senza licenza su PES? Ti ricordi i nomi fittizi delle squadre senza licenza su PES?
Se sei stato (e magari continui ad esserlo) un fedelissimo di PES, non potrai non ricordarti i nomi fittizi delle squadre senza licenza. Pro... Ti ricordi i nomi fittizi delle squadre senza licenza su PES?

Se sei stato (e magari continui ad esserlo) un fedelissimo di PES, non potrai non ricordarti i nomi fittizi delle squadre senza licenza.

Pro Evolution Soccer 2

Qui siamo proprio al massimo dell’epica del gaming. Si tratta della seconda edizione del famosissimo videogioco, uscita in Europa il 25 ottobre del 2002, sia per Play Station 1 che per Play Station 2.
L’elenco dei nomi fittizi è devastante…

  • Aragon (Manchester United)
  • Dublin (Aston Villa)
  • London (Arsenal)
  • Liguria (Chelsea)
  • Europort (Liverpool)
  • Lake District (West Ham United)
  • Yorkshire (Leeds United)
  • Highlands (Newcastle United)
  • Celt (Celtic)
  • Connacht (Rangers)
  • Cataluna (Barcellona)
  • Navarra (Real Madrid)
  • Andalusia (Valencia)
  • Cantabria (Deportivo La Coruña)
  • Provence (Monaco)
  • Languedoc (Marsiglia)
  • Paris (Paris Saint-Germain)
  • Medoc (Bordeaux)
  • Amsterdam (Ajax)
  • Rotterdam (Feyenoord)
  • Eindhoven (PSV Eindhoven)
  • Marche (Inter)
  • Piemonte (Juventus)
  • Lombardia (Milan)
  • Umbro (Lazio)
  • Emilia (Parma)
  • Toscana (Fiorentina)
  • Abruzzi (Roma)
  • Westfalen (Borussia Dortmund)
  • Anhalt (Bayern Monaco)
  • Ruhr (Bayer Leverkusen)
  • Rheinland (Amburgo)
  • Peloponnisos (Olympiakos)
  • Byzantinobul (Galatasaray)
  • Marmara (Dynamo Kiev)
  • Valdai (Spartak Mosca)
  • Selvas (Vasco da Gama)
  • Mato Grosso (Palmeiras)
  • Pampas (River Plate)
  • Patagonia (Boca Juniors)

Pro Evolution Soccer 3

Uscita nel nostro continente il 3 ottobre del 2003, questa edizione si differenzia dalla precedente anche per l’introduzione del PES-Shop dove è possibile tramite i punti ottenuti nelle partite e nei tornei acquistare bonus, nuovi giocatori e le versioni classiche, cioè costituite da giocatori di diverse epoche già ritiratisi all’epoca dell’uscita del gioco, di alcune nazionali: Argentina, Brasile, Italia, Inghilterra, Olanda, Germania e Francia.
I giocatori di queste squadre, sebbene siano basati sulle loro controparti reali, non presentano i nomi ufficiali ma più o meno alterati.
In PES 3, ci sono soltanto 6 squadre con licenza: Milan, Juventus, Roma, Lazio, Parma e Feyenoord. È la copertina in cui campeggiano Pierluigi Collina, e le squadre senza licenza sono praticamente le stesse di PES 2.

Pro Evolution Soccer 4

Nel 2004, i campionati con licenza salgono a 3 e sono Serie A, Eredivisie e Liga BBVA. Al contrario, Premier League, Bundesliga e Ligue 1 restano senza.
In quell’edizione, la copertina del gioco vede protagonisti di nuovo Pierluigi Collina, questa volta assieme a Thierry Henry e Francesco Totti.

Pro Evolution Soccer 5

Non cambia nulla dal punto di vista delle leghe con licenza (le stesse tre di PES 4), ma qui ecco i nomi di tutte le squadre partecipanti a Premier League, Ligue 1 e Bundesliga, praticamente tutte senza licenza. L’unica squadra senza licenza della Serie A senza licenza è il Cagliari che diventa… Teste di moro.

  • Premier League 2 squadre con licenzaArsenal e Chelsea. Le altre 18 squadre senza licenzaEast London/West Ham United, Lancashire Athletic/Wigan Athletic, Lancashire/Blackburn Rovers, Man Blue/Manchester City, Man Red/Manchester United, Merseyside Blue/Everton, Merseyside Red/Liverpool, Middlebrook/Bolton Wanderers, North East London/Tottenham Hotspur, Pompy/Portsmouth, South East London Reds/Charlton Athletic, Teesside/Middlesbrough, Tyneside/Newcastle United, Wearside/Sunderland, West London White/Fulham, West Midlands City/Birmingham City, West Midlands Stripes/West Bromwich Albion, West Midlands Village/Aston Villa.
  • Bundesliga. Tutte le 18 squadre senza licenzaAlm/Arminia Bielefeld, Autostadt/Wolfsburg, Domstadt/Köln, Fohlen/Borussia Mönchengladbach, Franken/Norimberga, Hanseaten/Amburgo, Hauptstadt/Hertha Berlino, Isar/Bayern Monaco, Karneval/Magonza, Neckar/Stoccarda, Niedersachsen/Hannover 96, Pfalz/Kaiserslautern, Rhein/Bayer Leverkusen, Rhein-Main/Eintracht Francoforte, Ruhr/Schalke 04, Stahlstadt/Duisburg, Weser/Werder Brema, Westfalen/Borussia Dortmund.
  • Ligue 1. Tutte le 20 squadre senza licenzaAlpes Maritimes/Nice, Alsace/Strasburgo, Aquitaine/Bordeaux, Aube/Troyes, Azur/Monaco, Bouches du Rhone/Olympique Marsiglia, Bourgogne/Auxerre, Bretagne/Rennes, Corse Sud/Ajaccio, Franche-Comté/Sochaux, Garonne/Tolosa, Ile de France/Paris Saint-Germain, Loire Océan/Nantes, Meurthe-et-Moselle/Nancy, Moselle/Metz, Nord/Lens, Rhone/Lione, Pas de Calais/Lilla, Sarthe/Le Mans, Somesterrine/Saint-Étienne.

Pro Evolution Soccer 6

In questa nuova versione, la Ligue 1 si aggiunge alle tre leghe con licenza. Per il resto, tutto rimane sostanzialmente invariato, con il Cagliari che può finalmente esporre il proprio nome ufficiale e conseguentemente anche le divise.
È il Pro Evolution Soccer con Toni e Adriano in copertina. Il brasiliano dell’Inter ‘passa alla storia’ per la sua potenza di tiro pari a… 99.

PES 2009

Questa è l’edizione in cui la Champions League fa ufficialmente il proprio debutto nel videogioco della Konami. I nuovi telecronisti sono Pierluigi Pardo e José Altafini, mentre in copertina, in solitaria, c’è Lionel Messi, che rimarrà fino all’edizione del 2011.

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.