fbpx

Florentino Perez vorrebbe acquisire… l’88% delle quote di Autostrade

by Redazione Cronache

Indiscrezione curiosa quella riportata da Il Posticipo riguardante la possibile cessione di Autostrade da parte di Atlantia. il Cda della società di proprietà della famiglia Benetton dovrà decidere a breve se vendere la propria quota di Autostrade per l’Italia (88%) alla cordata formata da Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e dei fondi Blackstone e Macquarie.

Ma, secondo quanto riportato dal Financial Times, nella partita sarebbe entrato anche Florentino Perez, presidente del Real Madrid, che avrebbe presentato un’offerta da 10 miliardi di euro per l’acquisizione delle quote di Autostrade: Perez è infatti anche il n.1 del gigante delle infrastrutture spagnolo Acs.

Questa la lettera che avrebbe inviato Perez ad Atlantia per comunicare l’interesse per la società: «Data la stretta relazione tra i nostri gruppi in seguito all’acquisizione congiunta di Abertis, Acs ha seguito la situazione Aspi negli ultimi mesi e riteniamo che sia un asset molto interessante che si adatta perfettamente alla strategia a lungo termine di Acs».

Le Autostrade che percorriamo tutti noi potrebbero diventare di proprietà del n.1 della più grande società sportiva al mondo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.