fbpx

Quanti soldi vale vincere gli Europei? 

by Lorenzo Semino

Chi ha ucciso Laura Palmer? Che rumore fa la felicità? Quanto vale vincere gli Europei? A pochi giorni dall’inizio della fase a eliminazione diretta, sono in tanti a chiedersi quanto riceverebbero calciatori in caso di successo nella competizione itinerante. È di questa mattina la notizia, diffusa dalla Gazzetta dello Sport, riguardante i premi pattuiti fra la Nazionale e il presidente della FIGC Gabriele Gravina:

  • 250mila euro a testa per la vittoria di EURO 2020;
  • 200mila in caso di arrivo al secondo posto;
  • 150mila per la semifinale;
  • 80mila euro di bonus che gli Azzurri riceverebbero in caso di vittoria contro l’Austria e passaggio ai Quarti di Finale.

Nei giorni scorsi Calcio e Finanza pubblicava, rifacendosi a un articolo pubblicato dalla rosea, una lista dei bonus messi a disposizione dalle federcalcio di 8 paesi. A guidare il carro è l’Inghilterra, segue il Belgio. A braccetto Spagna e Germania, cifre simili per Francia e Portogallo. Di seguito la lista nel dettaglio:

  • Inghilterra: 540mila euro a giocatore;
  • Belgio: 435mila euro a giocatore;
  • Germania: 400mila euro a giocatore;
  • Spagna: 400mila euro a giocatore;
  • Francia: 340mila euro a giocatore;
  • Portogallo: circa 340 mila euro a giocatore
  • Danimarca: 327mila euro a giocatore;
  • Olanda: 200mila euro a giocatore.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.