Cronache di spogliatoio
Tutte le probabili formazioni di questa 5° giornata di Serie A Tutte le probabili formazioni di questa 5° giornata di Serie A
La quinta giornata di Serie A è alle porte con Sassuolo-Torino che aprirà le danze e Milan-Roma che le chiuderà lunedì sera. Ecco di... Tutte le probabili formazioni di questa 5° giornata di Serie A

La quinta giornata di Serie A è alle porte con Sassuolo-Torino che aprirà le danze e Milan-Roma che le chiuderà lunedì sera.

Ecco di seguito le probabili formazioni di tutte le gare di Serie A del prossimo turno:

Sassuolo-Torino

Gli uomini di De Zerbi vogliono continuare a spingere sull’acceleratore, ma di fronte si troveranno un Torino pronto a tutto pur di conquistare il primo punto in campionato. Maxime Lopez, Haraslin e Raspadori si giocano una maglia da titolare, mentre dall’altra parte Bonazzoli affiancherà uno scatenato Belotti. Giampaolo potrebbe concedere una possibilita a Vojvoda sull’out di destra.

Sassuolo (4-2-3-1) – Consigli: Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

Torino (4-3-1-2) – Sirigu; Vojvoda, Nkoulou, Bremer, Rodriguez; Lukic, Rincon, Linetty; Verdi; Bonazzoli, Belotti

Atalanta-Sampdoria

Gasperini ha voglia di tornare al successo dopo il tonfo del San Paolo e potrebbe puntare su Lammers, per far rifiatare Zapata. Ilicic, invece, è ormai pienamente recuperato e dovrebbe partire dal primo minuto, con Miranchuk pronto a subentrare. Dall’altra parte Ranieri dovrebbe concedere un’altra opportunità al gioiellino Damsgaard, con Ramirez alle spalle dell’intramontabile Quagliarella.

Atalanta (3-4-1-2) – Sportiello; Toloi; Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic, Mojica; Gomez; Ilicic, Lammers

Sampdoria (4-4-1-1) – Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Jankto, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Ramirez; Quagliarella

Genoa-Inter

Maran è ancora in emergenza ma ritrova qualche titolare e punta sulla coppia composta da Pandev e Shomurodov, rilanciando il giovane Rovella a centrocampo. L’Inter, dal canto suo, ha necessità di riprendere la sua corsa dopo la sconfitta nel derby e si affida alla coppia Lautaro-Lukaku, supportata da Vidal, Barella e Brozovic, con Perisic e Darmian sugli esterni.

Genoa (3-5-2) – Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Ghiglione, Radovanovic, Badelj, Rovella, Czyborra; Pandev, Shomurodov

Inter (3-4-1-2) – Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Darmian, Vidal, Brozovic, Perisic, Barella; Lautaro, Lukaku

next page

Next page

Redazione Cronache

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.